By Tony Braschi

Avete presente Il Codice da Vinci di Dan Brown? bene provate a dimenticarlo perché è arrivato sugli scaffali un libro decisamente importante, scritto dal romano Toni Braschi e dal titolo “Il Libro nero del Vaticano” according to Edizioni Libreria Croce. A differenza del libro di Dan Brown, questo non è un romanzo ma un vero e proprio resoconto dettagliato sull’attività della chiesa Cattolica dagli inizi della propria missione advert oggi. Un libro che non ha l’intento di scalfire los angeles religiosità dei lettori, ma che altresì, vuole rendere più consapevoli sulle contraddizioni storiche del vaticano. Troppo spesso si dimentica che l. a. chiesa in quanto istituzione è un complesso gerarchico di funzioni terrene che si dimenano quotidianamente con l. a. politica, l’economia and so on. Quindi l. a. chiesa essendo gestita dagli uomini non può esimersi da un confronto diretto con l. a. storia. L’autore del libro ripercorre scandali epocali quali il falso lascito di Costantino, le turpi crociate, i tribunali dell’inquisizione fino a giungere alla morte improvvisa di Albino Luciani ovvero papa Giovanni Paolo I e agli scandali dello IOR (banca del Vaticano). Braschi racconta anche dell’attentato a papa Wojtyla, del rapimento di Emanuela Orlandi, fino agli scandali recenti della pedofilia nelle chiese cattoliche. “Il libro nero del vaticano” riesce attraverso le sue 250 pagine a ricostruire le spiacevoli vicende che hanno visto coinvolta l. a. città del vaticano nei suoi millenni di storia. Questo libro non sarà facile da dimenticare una volta letto. Ogni testimonianza è supportata da turn out storiche e arricchita da contributi giornalistici e da firme autorevoli del mondo della cultura. “Il libro nero del Vaticano” è in definitiva un libro coraggioso, avvincente e inquietante.

Show description

Read Online or Download Il libro nero del Vaticano PDF

Best religion books

Reading and Re-Reading Scripture at Qumran, Volume 1: Genesis and its Interpretation (Studies on the Texts of the Desert of Judah, Volume 107)

This choice of essays brings jointly in a single handy position the designated insights of 1 of the prime specialists within the interpretation of Scripture within the moment Temple interval. The essays are superbly crafted, completely engaged with the first texts, rather well honed methodologically, and hugely informative.

Extra resources for Il libro nero del Vaticano

Example text

Il Vaticano s’accorge di correre gravissimi rischi. Il 18 febbraio 1937, Himmler rivolge ai generali delle SS un messaggio segreto in cui parla dei “pericoli razziali e biologici dell’omosessualità”. 800 anni, che esige che questa umanità le fornisca una grandissima quantità di vittime e che, nel passato, si è dimostrata sadica e perversa. Posso soltanto citare i processi alle streghe e agli eretici». Per Himmler «la svalorizzazione della donna è un atteggiamento tipicamente cristiano» da cui derivano il celibato dei preti e la mitizzazione della castità, soprattutto femminile, che allontanano fra loro i due sessi promovendo , di fatto, un eccessivo avvicinamento fra persone di sesso uguale.

La stragrande maggioranza, coraggiosamente, non fece compromesso col regime, anche a costo della propria vita. 10° La competizione per l’egemonia sull’ideologia e sullo Stato nazista ebbe due principali momenti di sbocco: la pubblicazione nel 1930 de Il Mito del XX Secolo di Alfred Rosenberg e la risposta della chiesa nel 1937, con l’enciclica papale Mit Brennender Sorge, Con viva ansia, da taluni tradotto Con grandissima preoccupazione. Nel libro di Rosemberg si possono leggere affermazioni come questa: «La nostra anima è stata contaminata dall’ebraismo; i mezzi per fare questo sono stati la Bibbia e la Chiesa di Roma.

Tuttavia, la firma del Concordato su modello mussoliniano fra il Vaticano e Hitler nel 1934, nonché la messa fuori legge nella Germania nazista di tutti i gruppi e le associazioni a carattere esoterico e scopertamente pagano ma antirazziste, sono lì a smentire una simile ipotesi. Il giudizio di insufficienza per quanto concerne il Vaticano e di aperta connivenza da parte dell’intero episcopato tedesco emerge da dati di fatto incontrovertibili e lo si ritrova ovunque non solo nelle analisi delle relazioni Stato-chiesa in Germania, ma anche nelle fotografie, nei filmati, nei ricordi personali.

Download PDF sample

Rated 4.18 of 5 – based on 35 votes